Serie H


Granigliatrici a gancio serie “H”

Le macchine della serie “H” sono progettate per il trattamento di particolari saldati, fusi e forgiati in tutti i materiali ferrosi e loro leghe, e possono essere costruite con diverse configurazioni.

Sono particolarmente adatte per il trattamento di particolari che non si devono toccare l'un l'altro durante il processo di granigliatura.

I pezzi possono essere appesi singolarmente o in gruppi su un gancio rotante che è fissato su un carrello alla mono rotaia o bi-rotaia di trasporto, il gancio può essere del tipo fisso oppure con paranco a catena o a fune.

Le guide di trasporto possono essere prodotte in una varietà di forme e capacità di carico. 

Il trasporto dei pezzi alla porta della macchina avviene mediante un carrello sulla rotaia di trasporto, per cui il carrello può essere manuale nelle versioni semplici e ridotte o motorizzato. 

Da qui in poi, il movimento del carrello nella macchina è automatico. 

Durante la granigliatura i particolari appesi al gancio ruotano di fronte alle turbine, prima in senso orario, poi in senso antiorario, ottenendo così una sabbiatura uniforme su tutte le superfici.

Durante il ciclo, nel caso della bi-rotaia, l’operatore può preparare il secondo gancio.

Al termine del ciclo di lavoro temporizzato, e dopo l’apertura delle porte, il carrello con i particolari, viene trasportato automaticamente all'esterno della camera dalla macchina.